Casarola, in Alta Val Baganza, un vasto podere nell’incontaminato Appennino Parmense, dove avviene la raccolta delle mele selvatiche